Celiachia e allergie

Salve la contatto per avere un'informazione. Sono un ragazzo di 30 anni sempre stato sportivo e attivo. Da un annetto abbondante, dolori articolari e muscolari alle gambe, stanchezza, gonfiore addominale e mal di testa costanti mi hanno portato a fare svariate analisi e test anche perché alle volte faccio fatica anche ad alzarmi dal letto.. Tutto negativo compreso l'analisi del sangue per sospetta celiachia. Da un esame sulle intolleranze è emerso però che oltre ai latticini e lieviti sono intollerante al grano. Dopo 2 mesi di dieta senza glutine (e latticini) i disturbi si sono lievemente attenuati ma sono sempre presenti. Anche se sono risultato negativo alle analisi posso essere celiaco?

 

Caro Sig. Andrea, se Lei è negativo agli anticorpi per la celiachia, è quasi del tutto impossibile che  sia celiaco. Lei mi parla poi del riscontro di una  intolleraza ai latticini ed al grano: per confermare tale diagnosi occorre che siano stati fatti i seguenti esami: il Breath test per il lattosio e gli anticorpi specifici per le proteine del latte, del grano o altro (Rast test). Nel caso siano risultati positivi la cura è l'eliminazione dell'alimento dalla dieta. Ricordo comunque che le vere allergie alimentari negli adulti sono molto rare. La sintomatologia da Lei descritta è peraltro molto aspecifica e non orienta per alcuna vera patologia;  questo potrebbe essere il Suo caso. Tanti saluti. dr. Gino Zambaldi.