Aic Trentino

VOLONTARIATO

DIVENTA ANCHE TU UN VOLONTARIO!

Se ti fa piacere trovare eventi e manifestazioni in cui anche i celiaci possono partecipare senza nessuna preoccupazione, aiuta AIC dedicando un po' del tuo tempo all'attività di volontariato

IL VOLONTARIO TUTOR

Il tutor è il collegamento tra AIC e i ristoratori nell’ambito del programma Alimentazione Fuori Casa (AFC) , il biglietto da visita di AIC, il punto di riferimento per il ristoratore.

Ognuno di noi può essere tutor volontario, basta essere maggiorenni e non per forza si deve essere celiaci.

Inoltre, ognuno è libero di dedicare il tempo che preferisce in base alle personali possibilità.

Grazie ai tutor volontari, ora il numero di strutture che in Italia sono pronte ad accogliere il cliente celiaco ha superato quota 4300.

 

Il tutor AFC è formato da AIC, viene affiancato durante il primo periodo di attività per consolidare sul campo quanto appreso durante il corso di formazione ed è costantemente tenuto aggiornato.

Il tutor volontario ha sempre a disposizione materiale tecnico per avere sempre con sé una guida pratica alla gestione del programma. Il referente del programma AFC sul territorio coordina le attività del tutor ed è a sua disposizione per ogni esigenza.

 

Perché diventare tutor AFC?

  • Per aumentare il numero dei locali informati sul senza glutine
  • Per aumentare le mie competenze specifiche che possono essere utili in diverse situazione della vita (ad esempio problem solving, gestione dei conflitti, capacità di parlare in pubblico)
  • Per conoscere meglio le dinamiche del programma AFC diventando così un celiaco più consapevole
  • Per vedere il mondo del senza glutine anche dalla parte di chi deve gestire e garantire l’offerta
  • Per fidarsi dell’operato altrui e per muoversi con più destrezza nella vita di tutti i giorni anche nel caso in cui non si possa andare in una struttura aderente al programma AFC.

Contattaci per sapere quando si svolge il prossimo corso per Tutor!

IL VOLONTARIO ALLO SPORTELLO SOCI

Lo sportello soci è il punto di riferimento e l’elemento di contatto tra l’Associazione e i celiaci nella Provincia di Trento.

 

Nella nostra sede a Trento in via Bolghera 9, qualsiasi persona può passare per chiedere informazioni, ritirare il materiale dedicato ai soci, ritirare il materiale per gli eventi che si svolgono sul territorio e pagare le quote associative oppure contattarci telefonicamente o e-mail.

 

I volontario che dedicano il loro tempo a questo servizio, non sono lasciati da soli… i nostri dipendenti Cristian e Chiara, saranno disponibili ad affiancarli per qualsiasi dubbio.

 

Perché dedicare del tempo allo sportello soci?

  • Per aumentare le mie competenze specifiche che possono essere utili in diverse situazione della vita (ad esempio problem solving, gestione dei conflitti, capacità di parlare in pubblico)
  • Per conoscere meglio le dinamiche di una segreteria
  • Per ampliare la propria conoscenza sulla celiachia e la vita di una associazione
  • Per collaborare con altre persone ad uno scopo comune.

Contattaci se sei interessato a questo tipo di attività di volontariato

IL VOLONTARIO AGLI EVENTI SUL TERRITORIO

Nel corso dell’anno AIC Trentino è presente a molti eventi e manifestazioni organizzate sul territorio, sia in collaborazione con altre associazioni, che in forma autonoma.

 

L’obiettivo principale è poter garantire al celiaco un ristoro senza glutine che più si avvicini a quello “normale”, in modo che possa tranquillamente godersi il clima dell’evento.

 

Il ruolo del volontario è quello di contribuire alla riuscita dell’evento, quindi va dalla preparazione della postazione, alla preparazione dei pasti, alla loro distribuzione ed infine allo mettere a posto.

Il volontario diventerà il punto di riferimento per i celiaci e per tutto quello che riguarda l’organizzazione del senza glutine: assicurarsi che la preparazione delle pietanze sia lontana da possibili fonti di contaminazione, la distribuzione avvenga nel modo corretto. Inoltre in un clima di collaborazione, potrà informare gli altri volontari e l’utenza sul tema della celiachia.

 

Senza il loro e il vostro preziosissimo aiuto, non potrebbe essere garantito il ristoro e quindi la partecipazione dei celiaci o intolleranti alla vita sociale.

 

Perché dedicare del tempo alle manifestazioni?

  • Per aumentare le mie competenze specifiche che possono essere utili in diverse situazione della vita (ad esempio problem solving, gestione dei conflitti, capacità di parlare in pubblico)
  • Per conoscere meglio le dinamiche di un evento (organizzazione e gestione)
  • Per ampliare la propria conoscenza sulla celiachia e la vita di una associazione
  • Per collaborare con altre persone ad uno scopo comune
  • Per permettere ad altri celiaci di poter divertirsi senza pensieri a questi eventi
  • Per conoscere altre persone.

Contattaci se sei interessato a questo tipo di attività di volontariato

SCOPRI I PROSSIMI APPUNTAMENTI

Manifestazioni, serate informative, corsi di cucina e tanto altro